• TEST

    TALENT FOR HOSPITALITY

Alberghi: Italia prima in Europa per numero di strutture e posti letto

La ricettività alberghiera in Italia non ha nulla da invidiare agli altri Paesi. Anzi. Dati alla mano, è prima in Europa per numero di strutture e per offerta di posti. A tracciare un quadro del sistema alberghiero italiano ci hanno pensato Cst e Confesercenti, secondo cui ammontano a 33.166 le strutture nel nostro Paese, mentre raggiungono la cifra di 2.248.225 i posti letto. Numeri invidiabili, che permettono all’Italia di posizionarsi tra l’altro al quarto posto nel mondo dopo Usa, Cina e Giappone per numero di camere.

A beneficiare degli arrivi sono soprattutto gli alberghi a 4 e 3 stelle, ma si evidenzia anche una crescita degli arrivi nelle strutture a 5 e 4 stelle. Discorso diverso per gli alberghi a 1 e 2 stelle che registrano un calo sostanziale del 15%, dimostrando la predilezione dei clienti per strutture capaci di garantire un’offerta qualitativamente superiore rispetto alla media.

Dall’analisi emerge anche l’alto tasso di investimenti in nuove tecnologie. Una scelta che si spiega da un lato con la necessità di andare incontro alle necessità dei clienti, dall’altro con la volontà di offrire servizi aggiuntivi e al passo coi tempi alla propria struttura.

Nel dettaglio, il potenziamento della rete wifi e della rete internet sono stati gli interventi di primo ordine su cui hanno puntato la maggior parte delle strutture. A livello qualitativo, invece, tra gli interventi più ricorrenti si segnalano quelli volti a migliorare l’arredamento delle camere, la manutenzione e gli impianti.

[Fonte: http://www.guidaviaggi.it]

Lascia un commento

commenti