• TEST

    TALENT FOR HOSPITALITY

Champagne, argenteria, vini di lusso: denunciati sette dipendenti di un hotel a Milano

Sette dipendenti dell’Hotel Principe di Savoia di Milano sono stati denunciati per furto ai danni della stessa azienda. Champagne, argenteria, alimenti e vini di lusso: tutti prodotti di alto valore, sottratti per un paio di mesi da un gruppo ben organizzato di dipendenti del settore della ristorazione e del servizio in camera.

A guidare il gruppo un 63enne, manager room service della struttura, che sfruttando la sua posizione riusciva a organizzare e portare via la refurtiva insieme ai suoi complici.

Le indagini sono partite a inizio ottobre in seguito alla denuncia dei responsabili del rinomato hotel, accortisi delle sparizioni sospette di cibi o oggetti di valore.

Gli agenti del commissariato Garibaldi-Venezia sono riusciti a fermare a fine turno il 63enne. L’uomo è stato trovato con uno zaino pieno di cibi di valore tra cui funghi e pomodori essiccati. Nella sua abitazione invece è stata trovata una refurtiva del valore di 20mila euro.

[Fonte: Corriere Milano]

Lascia un commento

commenti