• TEST

    TALENT FOR HOSPITALITY

Come chiedere e ottenere un aumento di stipendio

Chiedere un aumento di stipendio non è semplice. Bisogna prima di tutto fare una valutazione realistica delle condizioni economiche in cui versa l’azienda e successivamente capire qual è il momento migliore per affrontare l’argomento con il proprio superiore e su quali punti insistere per mettere in mostra il proprio valore nel team di lavoro.

Elaborare una strategia resta dunque la scelta vincente per tentare l’impresa e avere una busta paga più corposa. Ecco 3 consigli da ricordare prima di chiedere un aumento di stipendio.

1. Scegli il momento giusto 

Se vuoi ottenere un aumento di stipendio, non provare a esporre l’argomento durante un incontro dedicato ad altro o alla fine magari di una chiacchierata davanti alla macchinetta del caffè.

La questione è seria e va affrontata nelle sedi opportune con un’attenzione speciale. Quindi fissa un meeting con il tuo superiore e tieni magari conto del periodo in cui ti sembra più rilassato.

2. Non essere ironico

Devi discutere di una questione delicata, quindi un atteggiamento serio e professionale è d’obbligo. Non provare ad essere ironico. Quando si parla di soldi non c’è nulla da ridere.

Introduci l’argomento con calma e se l’ansia prende il sopravvento, pensa che la tua richiesta non ha nulla di trascendentale. Porti a casa risultati e hai solo intenzione di dare uno slancio alla tua carriera.

3. Elenca i tuoi ultimi successi

Il modo migliore per convincere il tuo capo a darti un aumento è quello di metterlo al corrente, o ricordargli, gli ultimi progetti andati a buon fine, le sfide che hai affrontato con successo, la stima che i clienti nutrono nei tuoi confronti.

Leggi anche: 5 abilità per avere successo nel lavoro

Le aziende migliori amano premiare i dipendenti meritevoli per trattenerli in azienda. Chiedere o ottenere un aumento di stipendio potrebbe essere più facile di quanto credi.

Lascia un commento

commenti