• TEST

    TALENT FOR HOSPITALITY

La professione del direttore d’albergo: competenze e responsabilità [Infografica]

Il direttore d’albergo è una figura chiave di un’azienda alberghiera. Esercita le funzioni di selezione e coordinamento del personale, verifica la qualità dei servizi erogati, gestisce le risorse economiche della struttura ricettiva. Le competenze spaziano quindi da quelle di tipo relazionale a quelle prettamente manageriali e imprenditoriali.

La professione ha subito una metamorfosi negli ultimi anni: le doti di controllo e verifica di questa figura si sono dovute affinare da una parte per soddisfare le esigenze di una clientela sempre più attenta alla qualità dei servizi proposti, e pronta a decretare la fortuna di un albergo attraverso le recensioni online, dall’altra per i mutamenti stessi che hanno investito l’industria alberghiera.

Le mansioni, così come le sue responsabilità, dipendono comunque in gran parte dal tipo di albergo in cui si trova ad operare. Il lavoro può quindi risultare più o meno impegnativo a seconda che si tratti di una struttura a conduzione familiare o di medie/grandi dimensioni. In questa sede ci concentreremo sulle conoscenze e sulle soft skill del direttore d’albergo delle strutture medie o grandi, ovvero del professionista altamente qualificato conosciuto come general manager.

direttore d'albergo

CONOSCENZE

  • Conoscenza della gestione operativa alberghiera
  • Conoscenza standard e procedure operative hotel
  • Conoscenza del mercato di riferimento
  • Principi di base del marketing alberghiero e distribuzione
  • Elaborazione del piano finanziario
  • Gestione del budget
  • Lettura del bilancio e analisi conto economico
  • Conoscenza delle normative vigenti
  • Conoscenza aspetti contrattuali e legislazione del lavoro
  • Conoscenza di almeno due lingue straniere
  • Utilizzo programmi office

SOFT SKILLS

  • Capacità organizzative
  • Problem solving
  • Iniziativa e innovazione
  • Esercitare la leadership
  • Motivare gli altri
  • Capacità di negoziazione
  • Comunicazione empatica
  • Pianificazione
  • Gestione stress
  • Gestione conflitti
  • Pensiero strategico

Come si diventa general manager

Oggi chi svolge questa professione ha una formazione medio-alta alle spalle. La maggior parte dei professionisti ha infatti una laurea in Economia e gestione dei servizi turistici o ha conseguito un master di specializzazione inerente al settore.

Il direttore d’albergo ha inoltre maturato un bagaglio di esperienze sia in campo marketing che relazionale, per la corretta gestione dell’economia alberghiera e per entrare in empatia con gli ospiti e il proprio staff.

 

Lascia un commento

commenti