• TEST

    TALENT FOR HOSPITALITY

Hospitality Industry: i 5 trend del 2018 da tenere d’occhio

È molto importante per gli albergatori restare sempre aggiornati sui nuovi trend, comprendere i servizi e i segmenti di clienti per concentrare le proprie risorse. In 5 punti le ultime tendenze del 2018 per soddisfare le aspettative dei vostri ospiti.

1. Personalizzazione

Nel 2018 gli ospiti cercheranno un’esperienza personalizzata, non solo nei servizi, ma anche nel contatto umano con lo staff delle strutture. I nuovi turisti sono alla ricerca di interazioni umane e sincere con chi si prende cura della loro preziosa vacanza. Stanno acquistando un soggiorno basato sull’esperienza e sull’arricchimento delle loro conoscenze. Le famiglie richiedono spesso un soggiorno progettato su misura e ad hoc per i loro figli. Vengono valorizzati alloggi che offrono servizi extra come una culla in camera, scalda biberon, babysitter e animazione per bambini.

2. Turismo esperienziale

Tratta i tuoi clienti come se fossero ospiti in casa tua. I turisti sono sempre più alla ricerca di vacanze e attività esperienziali che li facciano sentire parte del luogo. Pertanto, gli hotel dovranno prestare maggiore attenzione alle esperienze per gli ospiti non solo all’interno della struttura. È importante avere convenzioni con musei, club, palestre nella zona locale. Un vantaggio è anche quello di trovare alla reception opuscoli e mappe con indicazioni su cosa fare o visitare.

3. Social Network

Sebbene non sia un fenomeno nuovo, i social network rimangono una tendenza chiave. È la norma per molti ospiti condividere la propria esperienza sulle varie piattaforme sociali o semplicemente verificare ciò che gli altri dicono di un hotel attraverso le recensioni. Dovrai fare del tuo meglio e offrire ai tuoi ospiti un soggiorno da ricordare e condividere online con recensioni di alto livello. È molto importante, dato che quando si sceglie un hotel la prima cosa che l’ospite fa è leggere le recensioni scritte da chi lo ha provato. Incoraggia i tuoi ospiti a lasciare recensioni sui social media, che inevitabilmente porteranno più prenotazioni e maggiori entrate.

4. Hotel per animali domestici

Secondo uno studio della società di prenotazione alberghiera dell’Hotel Tonight, l’Italia è sopra la media mondiale per il numero di strutture ricettive che accettano animali domestici, circa 1 struttura su 2. I servizi per gli animali domestici attraggono un mercato molto fruttuoso perché i proprietari di animali domestici sono disposti a spendere di più per mantenerli in vacanza. Inoltre, il numero di animali domestici è in un rapporto 1:1 per la popolazione italiana.

5. Hotel intelligenti

L’hotel del futuro sarà intelligente grazie ai sistemi tecnologici per controllare tutte le funzioni della stanza con un telecomando e ovviamente disporrà di Wi-Fi gratuito. Molti hotel dovranno utilizzare i chatbot, software che consentono a tutti i clienti di contattare e interagire con la struttura attraverso l’intelligenza artificiale. Oggi queste applicazioni possono essere installate su piattaforme specifiche o più semplicemente sui social media, come Facebook, o sul sito web dell’hotel. Ultimo ma non meno importante: il live streaming. Utilizzando Facebook puoi raggiungere milioni di utenti e presentare la tua struttura attraverso questo nuovo modo di fare marketing.

Lascia un commento

commenti